Torta di mele soffice

Ciao!! Oggi vorrei parlarvi di un classico dolce della cucina anglosassone, vale a dire l’intramontabile Torta di Mele ma nella versione morbida.

Parlo di versione perché c’è più di un modo per preparare questa torta, ma questa è quella a cui sono più affezionata. Forse perché mamma Annamaria me la faceva ogni volta che poteva e io l’ho sempre apprezzata in particolar modo. Come me anche il mio compagno ne va ghiotto, di conseguenza è diventato uno dei dolci più presenti a casa mia, complice anche la facilità e velocità di preparazione!

Ma da dove nasce?

La torta di mele appare la prima volta nel periodo della colonizzazione inglese in terra americana dove, a causa della mancanza di frigoriferi, c’era necessità di cuocere la frutta per far sì che si mantenesse più a lungo, si è poi stabilita nella nostra tradizione spesso come “dolce della nonna” (o della mamma nel mio caso) con cannella, limone o al naturale, la torta di mele può essere fatta in diverse versioni ed è un dolce fantastico nella sua semplicità, adatto sia per grandi che per piccini per una merenda o una colazione fatta come si deve!

Vediamo come prepararla!

Torta di mele morbida
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Tipo di Ricetta: Pasticceria
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 250 gr di farina 00
  • 16 gr di lievito
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 100 gr di burro ammorbidito
  • 100 ml di latte
  • 4 mele renette
  • 1 limone non trattato
  • zucchero a velo q.b.
Preparazione
  1. Montate il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo;
  2. Aggiungete la scorza di limone grattugiata e continuate a mescolare;
  3. Aggiungete le uova una per volta continuando a montare l'impasto;
  4. Quando l'impasto risulterà spumoso, aggiungete la farina setacciata con il lievito e il latte a poco a poco alternandoli amalgamando con una spatola dal basso verso l'alto;
  5. Sbucciate 3 delle 4 mele e tagliatele a dadini ed incorporatele all'impasto;
  6. Con la carta forno, foderate una teglia di 26/28 di diametro e versate l'impasto all'interno;
  7. Sbucciate l'ultima mela, fatene fettine sottili di circa ¾ mm di spessore (io ho barato usando la mandolina 😛 ) e disponetele sopra alla torta;
  8. Spolverate con lo zucchero a velo ed infornate 45 min a 180°C.
  9. Lasciate raffreddare la torta, spolveratela con ancora un poco di zucchero a velo e servite!

Non vi resta che provare a farla e godere del suo meraviglioso sapore di casa!
Buon appetito e a presto!! ❤
Elisa

Lascia un commento

Vota questa Ricetta: