Insalata di Riso

Ci sono mille mila modi di fare l’insalata di riso.

Molte volte ognuno ha la sua ricetta e altrettante è usata come svuota-frigo, ma per me l’insalata di riso è una tradizione.

Non appena i primi raggi di sole caldo estivo si affacciano alla finestra, Nonna Ilde riempie un’enorme insalatiera gialla di riso condito con ogni ben di Dio, acquistato apposta per preparare questo freschissimo piatto unico.

Io non sono da meno!

Infatti, anche ora che le abito a 500 km di distanza, appena sento il tepore delle temperature leggermente più calde, devo correre a comprare l’occorrente per prepararla!

L’insalata di riso è un piatto facilmente trasportabile, utilissimo da portare con se per un pranzo sotto l’ombrellone o al lavoro ma da gustare anche a casa con gli amici.

Solitamente ne preparo una quantità industriale affinché possa bastare anche per i giorni a venire perché, l’insalata di riso è come la lasagna, il giorno dopo è più buona!

Vediamo come prepararla alla Nonna Ilde Style!
Insalata di Riso
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 400 gr di riso
  • 4 uova
  • 2 confezioni di würstel piccoli
  • 1 barattolo di giardiniera
  • 160 gr di tonno in olio d'oliva
  • 120 gr di olive verdi denocciolate
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
Preparazione
  1. Cuocete il riso in abbondante acqua salata, scolatelo e lasciatelo raffreddare;
  2. Preparate le uova sode: mettete le uova in un pentolino, copritele con acqua fredda e mettete sul fuoco; una volta raggiunto il bollore, lasciate trascorrere 9 minuti e saranno pronte. Scolatele e mettetele in acqua fredda per favorire il raffreddamento;
  3. Nel frattempo, in una insalatiera abbastanza capiente, mettete la giardiniera precedentemente privata dell'olio in eccesso, i würstel tagliati a pezzetti, le olive tagliate a metà nel senso della lunghezza ed il tonno spezzettato grossolanamente con la forchetta;
  4. Sgusciate ora le uova, che saranno oramai fredde, tagliatele in pezzi grossolani ed inseritele nell'insalatiera;
  5. Aggiungete ora il riso, che si sarà raffreddato, e mescolate il tutto;
  6. Cospargete con olio extravergine di oliva e aggiustate di sale se necessario;
  7. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero almeno 2 ore prima di servire.

Chi come me non è un’amante delle verdure sotto olio e sotto aceto, può sostituire tali verdure con quelle in scatola che più preferite, il gusto rimarrà invariato e l’insalata di riso sarà eccellente comunque!!

Buon Appetito!!

Lascia un commento

Vota questa Ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.